Elafonisos caraibi d'Europa

Elafonissos Peloponneso

Elafonissos Peloponneso

L’isoletta di Elafonissos si trova nel Peloponneso sud-orientale. Per raggiungerla bisogna seguire le indicazioni per Neapoli e poi prendere il traghetto a Pounta (in italiano Punta); la traversata dura appena 10 minuti. L’isola infatti dista meno di 1 km dalla terraferma, dalla quale si è staccata a seguito di un terremoto. Tutti i traghetti impiegati per la traversata possono caricare le auto e sono frequenti a quasi tutte le ore del giorno.

Elafonissos Peloponneso mappa stradale

Elafonissos Peloponneso mappa

Elafonissos cosa vedere

L’isola di Elafonissos nel Peloponneso è un’isola molto piccola è l’unico villaggio è posizionato nella zona di nord est dell’isola ed ospita il porto che collega l’isola alla terraferma. Elafonissos è famosa per le sue spiagge caraibiche, la più famosa è la spiaggia di Simos.




Come arrivare ad Elafonissos Peloponneso

Molti turisti italiani che volano su Kalamata (in alto a sinistra nella mappa) noleggiano poi l’auto per raggiungere l’isola di Elafonissos, a 170 km da Kalamata.
Sulle mappe tradotte in italiano, questa piccola isola a sud del Peloponneso, è indicata anche come isola dei Cervi.

Strada da Kalamata a Elafonissos attraverso la Laconia

Attenzione che per percorrere questi 170 km da Kalamata a Elafonissos vi serviranno quasi 3,5 ore d’auto. Dovrete attraversare l’intera regione della Laconia: superata la città di Sparta (sulla mappa a lato e sui cartelli stradali indicata come Sparti) dovrete infatti superare l’asperità del massiccio del monte Tagete caro agli spartani. La quota più alta di questo monte è di 2560 metri. La strada che porta a Elafonisos per fortuna non sale fino a quella quota, ma sicuramente tra curve e tornanti sale oltre i mille metri.

Regione della Laconia

Attraversando la regione della Laconia potrete godere di una natura incontaminata lungo la strada. Nella zona del monte Tagete vedrete boschi e pascoli e attraverserete una delle zona più verdi dell’intera Grecia. Potete pensare ad una sosta per vedere i resti di Sparta oppure il caratteristico paesino di Mystras, sempre vicino a Sparta, con l’antico monastero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *