Spiaggia di Simos

Spiaggia di Simos – Elafonissos

La spiaggia di Simos è la spiaggia più famosa dell’isoletta di Elafonissos (in italiano Cervi). E’ sicuramente una delle spiagge più belle della Grecia e dell’intero mar mediterraneo, conosciuta anche con il nome di “Caraibi di Grecia“.

Spiaggia di Simos

La spiaggia di Simos è la più famosa di Elafonissos. Un vero paradiso terrestre con la sabbia color bianco avorio e ocra. Mare cristallino, caldo, pulito calmo dai colori così rari ed intensi fino a sfumare vicino a riva in un celeste fantastico. La spiaggia di Simos è composta da due baie che quasi si toccano: micro Simos (la più piccola) e megalo Simos (la più grande). In base al vento è possibile scegliere l’una o l’altra spiaggia.

Spiaggia di Simos

Spiaggia di Simos Elafonissos

La spiaggia di Simos è circondata da dune di sabbia alte anche 10 metri con vegetazione tipica, dove si rifugiano le tartarughe Caretta caretta. Caratteristico della zona è il giglio di mare.

Spiaggia di Simos attrezzature

La spiaggia di Simos è molto grande ed è composta da una parte attrezzata con ombrelloni e lettini ed una parte libera. Alle spalle della spiaggia è presente una taverna.
Il fondale sabbioso e poco profondo adatto anche ai bambini.





Elafonissos

L’isoletta di Elafonissos si trova nel Peloponneso sud-orientale. Per raggiungerla bisogna prendere il traghetto a Pounta (in italiano Punta); la traversata dura appena 10 minuti. L’isola infatti dista meno di 1 km dalla terraferma, dalla quale si è staccata a seguito di un terremoto. Tutti i traghetti impiegati per la traversata possono caricare le auto.

L’isola di Elafonissos è un’isola molto piccola è l’unico villaggio è posizionato nella zona di nord est dell’isola ed ospita il porto che collega l’isola alla terraferma.

Le altre spiagge di Elafonissos oltre alla spiaggia di Simos

Oltre alla spiaggia di Simos, famosa in tutto il mondo per il colore del suo mare e le due baie che la compongono, sull’isola di Elafonissos ci sono altre bellissime spiagge tra cui quella lunga di Panagia e la spiaggia di Lefki. La spiaggia di Lefki si trova nella costa occidentale dell’isola, solitamente riparata dal meltemi. Qui il mare è color turchese.

Come arrivare ad Elafonissos

Una possibile opzione è quella di volare dall’Italia a Kalamata, qui noleggiare un auto e dopo circa due ore di strada raggiungere Elafonissos in auto traghettando a Pounta: tutte le informazioni per arrivare a Elafonissos da Kalamata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *